Oltre i Confini


Titolo progetto: Oltre i confini

Plesso di realizzazione: Scuola secondaria di I grado "Andreoli" - Correggio (RE)

Fondi utilizzati: PON fondi strutturali europei per la scuola

Importo richiesto: €  22.000

Descrizione del progetto: 

  • OBIETTIVI SPECIFICI E RISULTATI ATTESI

Il principale obiettivo che ci si propone è quello di rinnovare il nostro istituto scolastico dal punto di vista didattico e metodologico, sfruttando il potenziale delle nuove risorse tecnologiche a disposizione. Attraverso la riqualificazione degli spazi educativi e l’arricchimento di strumenti e dispositivi mobili, infatti, l’intenzione è quella di promuovere approcci scolastici innovativi per favorire l’apprendimento e l’inclusione di tutti gli alunni della nostra scuola. L’obiettivo è anche quello di favorire l’esplorazione e la scoperta, al fine di promuovere il gusto per la ricerca di nuove conoscenze. In questa prospettiva, la problematizzazione come punto di partenza svolge una funzione insostituibile: sollecita gli alunni a individuare problemi, a sollevare domande e mettere in discussione le conoscenze già elaborate, a cercare soluzioni originali. Altro obiettivo fondamentale legato al nostro progetto è quello di diversificare gli approcci all’apprendimento in modo da coinvolgere e motivare  tutti gli alunni, in particolar modo coloro che per differenti motivi sono a rischio di dispersione o abbandono scolastico.

  • DESCRIZIONE DEL MODELLO DI AMBIENTE CHE SI INTENDE REALIZZARE

Aule aumentate

Ogni aula sarà dotata del kit per la videoproiezione: ampio telo riavvolgibile istallato a soffitto, videoproiettore al led (senza lampada calda), cassa soundbar per la riproduzione audio e computer portatile per l'utilizzo da parte dei docenti. Ciò permetterà di integrare la lezione con diversi contenuti che daranno valore aggiunto alla consueta lezione frontale; ma daranno anche la possibilità di essere punto di appoggio e di condivisione di elaborati fatti individualmente o a gruppi, sfruttando anche il carrello mobile.

Atrio

Anche l'atrio sarà predisposto per la videoproiezione, a supporto di momenti collegiali, di incontri scuola - famiglia o di momenti di restituzione a più classi. Sarà presente inoltre una lavagna bianca dotata di carrello con ruote a supporto dei momenti di didattica a piccolo gruppo che spesso vengono svolti in questo spazio. Per permettere la presenza di più gruppi in contemporanea saranno presenti inoltre delle griglie, che avranno la funzione sia di divisorie che di supporti per l'esposizione di materiali.

Laboratorio mobile scientifico

Il kit è composto da 4 microscopi per le osservazioni individuali e di gruppo, unitamente ai kit per l’osservazione. Sono inoltre presenti alcuni modelli anatomici per lo studio del corpo umano.

Laboratorio mobile informatico

Ad integrazione del carrello mobile dotato di diversi notebook, saranno disponibili un numero significativo di cuffie per permettere le attività individuali di listening in lingua inglese e nella seconda lingua comunitaria (francese, spagnolo, tedesco).

Spazio polifunzionale

Nell'aula di informatica saranno posizionate n.3 librerie per l'archiviazione e il reperimento agile di libri ed enciclopedie. Ciò consentira un supporto all'attività di ricerca, integrandosi con la presenza nell'aula dei computer fissi e del carrello mobile informatico.